Vai al contenuto

Usare al meglio le illustrazioni in bianco e nero nei propri progetti

Usare al meglio le illustrazioni in bianco e nero nei propri progetti

Le illustrazioni a colori hanno un’attrattiva molto forte, e catturano l’attenzione con le loro tonalità vibranti e d’atmosfera. Tuttavia, il bianco e nero ha delle qualità che i colori non riescono a eguagliare. Basti, ad esempio, pensare alla bellezza e all’effetto sfumato ed etereo dei ritratti a carboncino.

Nella progettazione grafica, così come nell’illustrazione editoriale, l’utilizzo di illustrazioni in bianco e nero (con sfumature di grigi, o anche solo disegni al tratto) si presta benissimo a molteplici situazioni. A seconda del tipo di progetto, questa scelta non solo può enfatizzarne il messaggio, ma anche adattarsi al giusto target di riferimento.

Ovviamente esistono tanti stili diversi di disegno, e al di là della scelta del bianco e nero o dei colori è importante ricordare di scegliere lo stile giusto per il proprio target. Uno stile realistico si presterà meglio a un certo tipo di contesto, uno stile caricaturale a un altro. Imparare a usare il giusto linguaggio (anche artistico) per trasmettere il proprio messaggio diventa dunque fondamentale.

Un altro punto a favore delle illustrazioni in bianco e nero è che la loro scelta può influire notevolmente sul costo del progetto. Nel mio caso, ad esempio, le illustrazioni in bianco e nero costano meno di quelle a colori, per l’ovvia ragione che i tempi di lavoro sono minori in quanto non è necessaria la fase di colorazione.

Ma oltre al costo dell’illustratore, vi è anche il costo di produzione. Un libro illustrato e stampato a colori avrà costi di stampa nettamente superiori al suo corrispettivo in bianco e nero. Dunque, se il budget a disposizione è limitato, valutare il bianco e nero per le illustrazioni può davvero fare la differenza. Purché ovviamente si adattino bene al proprio progetto.

Vediamo insieme in quali contesti un illustrazione in bianco e nero è una soluzione interessante e utile da valutare.

Illustrazione editoriale

I libri illustrati sono belli da vedere e da sfogliare, e l’illustrazione diventa parte integrante della storia e dunque dell’esperienza di lettura. Le illustrazioni sono spesso a colori, ma questo comporta un costo di stampa e di produzione maggiore che non sempre è facile sostenere, soprattutto quando si è un autore indipendente o una piccola casa editrice. Le illustrazioni in bianco e nero permettono solitamente di rientrare nei costi, dando vita così a una produzione più in linea col budget a disposizione. Si adattano perfettamente a ogni genere di libro, ma soprattutto alla narrativa per bambini e ragazzi. Oltre alle vere e proprie tavole illustrate, possono esserci piccoli disegni o elementi decorativi interni che separano i capitoli o i paragrafi importanti. Un noto esempio sono le illustrazioni di Quentin Blake per i romanzi di Ronal Dahl.

Alcune delle illustrazioni interne che ho realizzato per La Ruota d’Argento, romanzo fantasy di Dama Berkana. © Laura Maccarrone ART.

Pattern

I pattern sono elementi grafici, figurativi o astratti, composti in moduli che si ripetono continuamente, creando così un motivo decorativo. La cosa bella dei pattern è che si possono applicare davvero ovunque, dai capi d’abbigliamento alla cancelleria, dalle borse alle borracce di alluminio. Anche qui si possono usare sia illustrazioni a colori sia in bianco e nero, e in quest’ultimo caso in particolare possiamo ottenere uno stile più minimal e neutro, per accontentare tutti i gusti.

Un esempio di stoffa a cui è stato applicato un pattern in bianco e nero. © FuriousYogi, CC BY-SA 4.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0, via Wikimedia Commons.

Abbigliamento

Oltre ai pattern, possiamo pensare di applicare sui capi d’abbigliamento e sulle borse anche delle vere e proprie illustrazioni. Il bianco e nero in questo caso si può adattare molto bene, perché essendo un disegno di sola linea di contorno può applicarsi su sfondi di vario colore, permettendo così una scelta ampia e al tempo stesso lasciando invariato il disegno di partenza. Ma anche una semplice illustrazione bianca su un tessuto colorato fa la sua figura, con uno stile elegante e minimal che si adatta un po’ a tutte le situazioni.

pattern eco agn
Il brand di moda ecosostenibile Eco AGN stampa spesso le illustrazioni “in negativo” su fondi colorati, così da permettere la scelta di un’ampia gamma di colori per i loro capi d’abbigliamento adattandoli senza problemi all’illustrazione realizzata. Questo è un pattern marino che ho disegnato per la loro collezione estiva del 2023.

Regalo personalizzato

Chi non ha mai pensato di far realizzare un’illustrazione personalizzata per fare un regalo speciale? Anche qui però la complessità del disegno e la sua colorazione comportano un prezzo maggiore, in quanto maggiore è la difficoltà e il tempo di esecuzione. Può essere dunque interessante valutare un illustrazione in bianco e nero, che permette di ridurre i costi e, nel caso dei miei servizi, è l’opzione più economica di cui si può disporre per un’illustrazione. Anche in bianco e nero, un’illustrazione ben fatta può trasmettere grandi emozioni ed essere un regalo pienamente apprezzato.

Sherazade_Laura Maccarrone ART
Una mia illustrazione in bianco e nero di Sherazade, protagonista de Le Mille e una Notte. © Laura Maccarrone ART.

Logo design

Il logo è un elemento grafico che può essere composto da solo testo, sola immagine o da entrambi. Il suo scopo è di racchiudere in sé in pochi elementi l’essenza di ciò che vuole rappresentare, dalla grande azienda al piccolo business. Ogni logo ha una storia a sé, e viene realizzato a seconda di ciò che deve rappresentare. Tuttavia, un disegno grafico in bianco è nero può adattarsi bene a moltissime realtà, e a seconda di ciò che verrà raffigurato potrà anche fare al meglio il lavoro per cui è stato progettato. Qui è fondamentale comprendere se questo stile si adatta bene al progetto, ma parlarne con il graphic designer che si occuperà del logo aiuterà a dissipare tutti i dubbi in merito.

Il logo di Wikipedia è un perfetto esempio di logo in bianco e nero. © Wikimedia Foundation, CC BY-SA 3.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0, via Wikimedia Commons.

Lavoriamo insieme!

Che si desideri un’illustrazione a colori o in bianco e nero, spiegare nel dettaglio il progetto e chiedere il preventivo può fare la differenza sulla scelta finale. Anche esprimere i propri dubbi e idee può aiutare a comprendere meglio la scelta da fare, affinché il progetto finale sia realizzato al massimo delle sue potenzialità.

Se desideri lavorare con me, puoi intanto dare uno sguardo ai miei servizi per scoprire cosa possiamo realizzare insieme, dopodiché puoi contattarmi tramite il form. Spiegami nel dettaglio la tua idea, più sarà precisa e più sarà facile per me farti un preventivo gratuito, su misura e senza impegno. Toccherà poi a te decidere se lasciar stare o se dare il via a una collaborazione dalla quale potranno nascere meraviglie.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × uno =